Contattaci Ora !

Isole Racha – Siti d’immersione

/ Immersioni in Thailandia, Isola di Phuket

Lion Fish at Racha Island

Pesce Leone a Racha Island

Isole Racha

Koh Racha Yai – Siti d’immersione

L’isola di Racha Yai è a circa un’ora e mezza di navigazione a Sud di Phuket, ed offre buoni punti d’immersione, riparati per tutto l’anno, e per tutti i livelli di Subacquei, dai principianti agli esperti.

Sulla costa Ovest c’è Batok Bay (anche nota come Bungalow Bay), una larga baia chiusa a Nord e Sud da barriere rocciose, e con al centro distese di coralli ricchi di micro-fauna di barriera.

A Nord dell’isola c’è Siam Bay, con la su lunga barriera che taglia l’intera baia ed appena più all’esterno, a circa 20 metri di profondità, si trovano alcune statue sommese, incluse due di elefanti a grandezza naturale.

La costa Est è la migliore per le immersioni, con un numero di siti come Ter, Lha e Konkare Bays. Ci sono quattro piccoli relitti, fra i 18 e i 30 metri di profondità, numerosi pianori degradanti di corallo e baie poco profonde ricche di corallo molle e letti di corallo duro. Qui si incontrano grandi gruppi di Dentici, Fucilieri ed a vote di piccoli Barracuda, assieme agli onnipresenti pesci di barriera ed i numerosi pesci Balestra Titano. Polpi, Seppie e Tartarughe sono qui sempre presenti.

 

Koh Racha Noi – Siti d’immersione

Racha Noi è la più piccola delle due Isole di Racha, ad circa 50 minuti di navigazione dalla sua sorella maggiore, Racha Yai. I fondali sono più profondi e le immersioni adatte a subacquei più esperti.

Racha Noi è molto più selvaggia e disabitata, con pochi approdi per scendere a terra e nessun resort.

La zona è molto conosciuta, ma comunque frequentata principalmente da Barche private e qualche Barca da Crociera. Raramente è raggiunta dalle Barche Giornaliere, causa la distanza ed il mare a volte agitato.

Quest’isola è costituita in realtà da due isole granitiche, separate da pochi metri di mare. Le coste Est ed Ovest offrono ripari, a seconda delle necessità, e le loro baie sono ricoperte da barriere coralline e grandi massi rocciosi che creano passaggi ed attraversamenti riparati, rifugio per una grande varietà di creature marine.

In acuni periodi dell’anno si possono chiaramente vedere Pesci-Vela saltare fuori dall’acqua e non è raro incontrarvi le Balene. Racha Noi è l’ultimo punto della piattaforma sommersa di Phuket, prima delle profondità del Mare delle Andamane. Usuale quindi incontrarvi tutti i grandi pelagici, inclusi Tonni, Barracuda, Carangidi, Mante e Squali di barriera Grigi, Pinna Bianca e Pinna Nera.

Ci sono diversi siti d’immersione a Racha Noi, inclusi:

Racha Noi North Point: la baia a Nord, proprio alla punta dell’isola, presenta un pinnacolo sommerso ed è un eccellente sito per immersioni multi-livello, con Squali Leopardo e Trigoni.

Racha Noi South Tip: eccezionale punto d’immersione con enormi massi rocciosi, forti correnti e grandi pesci pelagici.

Banana Bay: offre l’immersione più facile, con un fondale che degrada gentilmente ed una varietà di coralli duri e pesce di barriera.

Marita’s Reef: (dal nome di un Subacqueo locale) è sul lato Sud-Ovest dell’isola, con stupende formazioni coralline da esplorare. Più a Sud si può visitare il relitto di un piccolo peschereccio in legno, ma con molta attenzione alle correnti.